Avviso di criticità Regionale codice Arancio per rischio Idrogeologico e Temporali Forti zona IM-05

allerta-meteo-lombardia-1068x370Nella seguente notte e fino al primo mattino di domani, giovedì 19/05, sono attese precipitazioni diffuse sul nordovest e sulla fascia prealpina e alpina, con fenomeni a carattere di rovescio e temporale, anche di forte intensità, con possibile interessamento anche della pianura. Nella mattinata di domani ancora precipitazioni in prevalenza temporalesche, localmente intense e persistenti su nordovest e su tutta la fascia prealpina. Sulle Alpi precipitazioni da moderate a localmente forti, ma con cumulate pluviometriche inferiori. Sempre nel corso della mattinata di domani le aree di Pianura centro-occidentali saranno interessate da rovesci e temporali diffusi. A partire dal pomeriggio di domani le precipitazioni si concentreranno sui settori centro-orientali, ove saranno possibili rovesci e temporali localmente di forte intensità, mentre sui settori occidentali le precipitazioni saranno in graduale esaurimento. Su tutti i settori di Pianura rinforzo dei venti dai quadranti orientali nel corso  della notte di domani.

www.protezionecivile.regione.lombardia.it

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Avviso di criticità Regionale codice Arancio per rischio Idrogeologico e Temporali Forti zona IM-05

Termine periodo ad alto rischio di incendio boschivo – (LEGGE 353/2000)

no_fuochiFacendo seguito alla dichiarazione di periodo ad alto rischio di incendio boschivo per l’anno 2015/2016, disposta con nota protocollo Y1.2015.0010374 del 30/12/2015, per l’applicazione delle norme relative alla difesa dei boschi dal fuoco contenute nella Legge quadro in materia di incendi boschivi n. 353/2000, nella Legge Regionale n. 31/2008, nel Regolamento Regionale n. 5/2007 e nel Piano regionale delle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi per il triennio 2014 – 2016, con la presente si dichiara che il periodo ad alto rischio di incendio boschivo in Lombardia deve ritenersi concluso, dalla data di protocollo della presente nota. Vengono pertanto a cessare gli effetti previsti dagli agli artt. 4 e 7 della Legge quadro in materia di incendi boschivi 21 novembre 2000, n. 353 e dagli articoli 45, comma 4 e 61, comma 9 della legge regionale n. 31/2008. Si invitano comunque tutti gli Enti in indirizzo a voler mantenere attivo, se pur con minore intensità, il proprio servizio di presidio antincendio boschivo. Particolare attenzione dovrà essere posta soprattutto in quelle aree dove il rischio siccità, accompagnato da condizioni meteorologiche particolarmente favorevoli allo sviluppo di incendi boschivi, possano determinare eventi nel periodo estivo.

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Termine periodo ad alto rischio di incendio boschivo – (LEGGE 353/2000)

Avviso di Criticità Regionale Codice ARANCIO (moderato) per rischio Idrogeologico zona IM-05

allerta-meteo-lombardia-1068x370Una profonda ed estesa bassa pressione posizionata sulla Spagna influenza il tempo sulla Lombardia. La parte più fredda e attiva della perturbazione è attesa tra la sera oggi 11/05 e le prime ore di domani 12/05, con precipitazioni abbondanti su gran parte della regione (deboli solo su Valtellina).

In sintesi, nel pomeriggio odierno relativa attenuazione delle precipitazioni specie sulle zone di pianura; dalla sera intensificazione dei fenomeni a partire dai settori meridionali in rapida estensione verso nord, anche di forte intensità e a carattere di rovescio o temporale soprattutto su Prealpi occidentali e alta pianura occidentale. Dalle prime ore di giovedì 12/05 i fenomeni tenderanno ad attenuarsi e ad esaurirsi sulle zone pianura mentre potranno insistere ancora su Alpi e Prealpi. Successivamente, dalle ore centrali e nel pomeriggio, locali rovesci e temporali sparsi possibili ovunque ma in graduale attenuazione.

Bollettino completo:

www.protezionecivile.regione.lombardia.it

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Avviso di Criticità Regionale Codice ARANCIO (moderato) per rischio Idrogeologico zona IM-05

Da oggi è in vigore la nuova direttiva regionale del sistema di allertamento

lombardiaUna pronta attivazione del sistema regionale di Protezione Civile è di importanza fondamentale per prevenire o ridurre gli effetti negativi generati da eventi naturali particolarmente intensi.
Per questo motivo, Regione Lombardia, attraverso il Centro Funzionale di Monitoraggio, provvede ogni giorno alla verifica delle condizioni meteorologiche, e in caso di superamento di ben definite soglie di allertamento, emette un “Avviso di Criticità regionale”.

Tale avviso attiva uno “Stato di Allerta” per il rischio considerato, indicando le zone omogenee interessate, gli scenari di rischio previsti e ogni altra raccomandazione del caso. Grazie a questo servizio svolto da Regione Lombardia, sulla base di un aggiornamento costante delle previsioni meteorologiche, è possibile allertare gli Enti locali con opportuno anticipo per far fronte ai possibili rischi indotti dai fenomeni intensi  sul territorio regionale.

Le Comunicazioni e gli “Avvisi di Criticità” Continua a leggere

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Da oggi è in vigore la nuova direttiva regionale del sistema di allertamento

Avviso di criticità regionale per rischio Vento forte – area C

vento1Un’area depressionaria si estende su gran parte dell’Europa. All’interno di questa struttura nel corso delle prossime ore andrà a formarsi una saccatura, con associata aria fredda, che interesserà la nostra regione tra la giornata di oggi e domani. Oggi, domenica 24/04, su pianura più occidentale venti moderati a tratti forti da nord; sui restanti settori di pianura venti moderati da est nordest. In serata in temporanea attenuazione. Dal pomeriggio di oggi inoltre precipitazioni sparse su Appennino e settori centro-orientali di pianura e di fascia prealpina, anche a carattere di rovescio e temporale; i fenomeni potranno interessare ed estendersi in parte anche ai restanti settori di pianura e di prealpi. Domani, lunedì 25/04, in pianura dal primo mattino venti tendenti a disporsi da nord nordovest: inizialmente deboli, da metà mattino moderati, tendenti a tratti forti su pianura occidentale. In attenuazione da metà pomeriggio. In montagna, a quote tra 700 e 1500, oggi e domani venti dai quadranti settentrionali: moderati o forti (medie orarie mediamente tra 8 e 12 m/s; sulla fascia occidentale, dalla tarda serata di oggi e la mattina di domani, le medie orari potranno raggiungere localmente valori fino a 20 m/s); dal pomeriggio in attenuazione.

http://www.protezionecivile.regione.lombardia.it

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Avviso di criticità regionale per rischio Vento forte – area C

Censimento e verifica degli idranti, pubblicato su OpenStreetMap

Test idranti

Test idrante (origine dell’immagine: emantincendi.it)

Nella giornata di ieri alcuni volontari si sono occupati di effettuare il censimento ed il controllo degli idranti presenti sul territorio comunale.

Per ogni colonnina presente è stata fatta la verifica sulla struttura e la presenza dei tappi, per riscontrare eventuali danneggiamenti o manomissioni.
E’ stato verificato il rubinetto, che non avesse perdite e che fosse operativo, ed infine è stata controllato il flusso e la portata dell’acqua erogata.

Di quaranta idranti controllati è stata rilevata un’anomalia sul 10% circa degli elementi, problematiche che spaziano dalla portata ridotta o nulla a danneggiamenti di media entità.
Sono state rilevate inoltre un paio di zone del paese in cui la copertura degli idranti è scarsa.

Il Gruppo sta redigendo ora un rapporto da presentare al Comune di Moggio nei prossimi giorni, affinché possano essere presi provvedimenti per le criticità rilevate.

Oltre alla verifica e alla relazione, le colonnine censite sono state poi pubblicate sul sito OpenStreetMap.org. Con le modifiche 3864418038643493 ora tutta la comunità può beneficiare di queste informazioni, ed in caso di necessità conoscere immediatamente la posizione ad esempio attraverso siti internet come OsmHydrant.
Il Gruppo crede molto nella condivisione delle informazioni, e così come Wikipedia si occupa della conoscenza, OpenStreetMap si occupa della mappatura del territorio. Come già fatto per sentieri, edifici, strumentazione di emergenza, la Protezione Civile di Moggio porta il suo contributo alla conoscenza libera, ed invita tutti gli altri Gruppi del territorio a fare altrettanto.

Mappatura degli idranti nel Comune di Moggio (LC)

Mappatura degli idranti nel Comune di Moggio (LC) – https://www.osmhydrant.org/it/

Pubblicato in Ambiente | Commenti disabilitati su Censimento e verifica degli idranti, pubblicato su OpenStreetMap

AVVISO DI CRITICITA’ REGIONALE PER RISCHIO NEVE codice 2-VALANGHE codice 2

allerta-meteo-lombardia-1068x370Una depressione nordatlantica si avvicina rapidamente al Nord Italia apportando nella giornata di sabato 05/03 una marcata fase di maltempo, con precipitazioni anche abbondanti e venti in rinforzo, mantenendo poi condizioni di variabilità a tratti perturbata anche nei giorni successivi. Prime deboli precipitazioni da Ovest già dalla serata di oggi 04/03, in intensificazione e diffusione nella notte di domani 05/03, sui settori occidentali, Alpi e Prealpi. Al mattino precipitazioni moderate continue ovunque, a tratti forti sui rilievi e settori di nordovest. Dalla tarda mattinata e nel pomeriggio precipitazioni moderate ovunque; cessazione dei fenomeni da ovest in serata. Quota-neve assai variabile: generalmente più bassa sui settori occidentali e comunque in generale rialzo durante la giornata. Nella notte e al mattino possibili nevicate fin sui 300/500 m specie sui settori occidentali, localmente e temporaneamente anche a quote inferiori, altrove generalmente oltre i 500/800 m. In giornata in generale rialzo ovunque. I maggiori accumuli sono attesi generalmente oltre i 1000 m dove a fine giornata sono previsti fino a 30/50 cm di neve fresca. Domenica 06/03 e lunedì 07/03 ancora possibilità di fenomeni, ma poco rilevanti.

http://www.protezionecivile.regione.lombardia.it

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su AVVISO DI CRITICITA’ REGIONALE PER RISCHIO NEVE codice 2-VALANGHE codice 2

Avviso di criticità Regionale-Vento forte codice 2-Idrogeologico codice 1

vento1Oggi, sabato 27/02, fino al primo pomeriggio in prevalenza precipitazioni deboli sparse. Poi tendenti a diffuse a partire dai  settori meridionali e parte dei settori occidentali. In intensificazione in serata, in particolare su fascia prealpina e parte dei settori occidentali. Le precipitazioni potranno risultare in parte anche a carattere di rovescio. Neve inizialmente attorno a 900 m in lieve risalita in serata. Domani, domenica 28/02, precipitazioni diffuse fin dalla notte, più insistenti su fascia prealpina. In possibile irregolare temporanea attenuazione o in parte esaurimento dalla tarda mattina e nel corso del pomeriggio. Da metà pomeriggio riattivazione delle precipitazioni a partire da bassa pianura e Appennino e rapida estensione in serata ai restanti settori. Limite neve inizialmente attorno a 1100 metri, poi in rapida risalita attorno a 1400 metri in giornata. Le precipitazioni potranno risultare anche a carattere di rovescio. In concomitanza alle diverse fasi di instabilità si avrà una generale intensificazione della ventilazione a tutte le quote con venti da moderati a forti dai quadranti orientali, in particolare su Appennino, Pianura e Prealpi

www.protezionecivile.regione.lombardia.it

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Avviso di criticità Regionale-Vento forte codice 2-Idrogeologico codice 1

Da oggi il comune di Moggio è “cardioprotetto”

WP_20160225_002Un’importante novità per il comune di Moggio: è attivo da oggi all’esterno del municipio un defibrillatore semiautomatico (DAE) utile per i residenti e i numerosi villeggianti.  L’apparecchio salvavita, collocato presso l’entrata degli uffici comunali in piazza Fontana 2 e reso ben visibile grazie ad una teca di colore giallo collegata con la Centrale Operativa di Emergenza-Urgenza, è ora a disposizione della cittadinanza. L’iniziativa rientra in un progetto attivato grazie alla collaborazione tra Comunità Montana, quale ente capofila, ed AREU Lombardia in qualità di soggetto promotore. La collocazione del DAE è stata preceduta dal corso sul  corretto utilizzo, sempre organizzato dalla Comunità Montana. Grazie alla collaborazione del Soccorso Centro Valsassina nel mese di Novembre circa 25 volontari di Moggio si sono abilitati.

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Da oggi il comune di Moggio è “cardioprotetto”

Corso base per operatori volontari di protezione civile 2016

corsi-di-formazioneLa Provincia di Lecco in collaborazione con il Comitato di Coordinamento delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile organizzano un corso di introduzione al sistema di protezione civile di 4 ore ed un corso per aspiranti volontari di Protezione Civile di 16 ore. Il corso partirà il prossimo 26 Aprile presso la sala Ticozzi in Lecco in via Ongania 4 con il seguente programma: Continua a leggere

Pubblicato in Notizie | Commenti disabilitati su Corso base per operatori volontari di protezione civile 2016